10° corso base di norcineria

E' partito, è iniziato anche quest'anno il corso di norcineria.

Il corso base che insegna la tecnica e la maestria del mestiere del norcino, del Massant o altro termine dialettale.

Un Mestiere antico in cui la bravura e la fantasia del professionista fa la differenza.

Una bravura tutta Italiana che ci distingue da tutto il resto del mondo.

Non riesco neppure ad immaginare quante varianti ci sono in commercio dei salumi italiani e tutte eccellenti.

In questo corso si insegnano la tecnica base del disosso, mondatura e produzione dei salumi macinati bergamaschi.

Mentre nel corso avanzato si insegna la tecnica di produzione dei salumi a pezzo intero come le coppe, pancette, prosciutti, culatelli e speck, e altro ancora.

A questo corso partecipano 31 allievi, 27 al corso completo e 4 alla sola teoria.

Le lezioni pratiche si svolgono presso i laboratori di Dalmi Attilio a Costa Volpino, di Fumagalli Fabrizio a Bottanuco, Benigna Giuseppe a Verdello e Luisoni Paolo a Calcinate.

Ogni 5 allievi si crea un gruppo con un maestro e un assistente e ogni lunedì disossano un suino e qualche spalla e il martedì producono salami, salamelle e altro ancora.

Per novembre avranno imparato a produrre da soli i salumi con una certa autonomia e maestria.

<<< VEDI FOTOALBUM >>>